India : la digitalizzazione del patrimonio storico-culturale del Rajasthan con Autodesk

L’India cerca la conservazione del patrimonio e del turismo, promuovendolo con l’aiuto di video e modelli architettonici 3D: essi sono le due grandi mission del governo del Rajasthan per...

L’India cerca la conservazione del patrimonio e del turismo, promuovendolo con l’aiuto di video e modelli architettonici 3D: essi sono le due grandi mission del governo del Rajasthan per la scansione della sua storia millenaria, tra fortezze, palazzi e monumenti principeschi in 40 città dello stato.

L’India è uno dei paesi più ricchi quando si tratta di siti del patrimonio culturale: l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione sta creando un archivio digitale a salvaguardia del patrimonio storico-culturale-artistico della nazione, proprio come ricordi per le generazioni future.

Questo è il pensiero della stessa Tatjana Dzambazova, senior product manager di Autodesk: questa decisione serve anche come fonte di vera informazione di conservazione o di pianificazione della medesima, aiutando ad ampliare la portata ed a diffondere la consapevolezza sull’eredità indiana, oltre a servire come materiale promozionale per il turismo.

In una recente intervista a Tatjana Dzambazova, si è chiesto, ad esempio, qual è la logica dietro la mossa del governo del Rajasthan per la scansione e la digitalizzazione delle strutture del patrimonio esistente nello Stato.

Autodesk ha risposto che la conservazione del patrimonio e del turismo si promuovono con l’aiuto di modelli architettonici digitalizzati in 3D e video walk-through in 3D, come prima citato.

L’obiettivo chiave è essenzialmente la conservazione digitale del passato per renderli a prova di futuro: tempo, piogge acide, inquinamento o tanto qualsiasi azione umana quanto catastrofi naturali possono mettere in pericolo il patrimonio culturale esistente.

In questi casi, l’informazione può essere utilizzata per ripristinare il monumento storico danneggiato al suo vero stato.

Dal momento che Jaipur è stato scelto dal governo centrale ad essere sviluppato come Smart City, strutture importanti potrebbero essere modellati in linea con le strutture del patrimonio: ad esempio, le facciate della stazione ferroviaria e di quella metropolitana possono essere creati in linea con le strutture per mantenere intatto il look.

Il progetto prevede di promuovere il turismo tramite progetti collettori, come video walk-through 3D ed esperienze interattive disponibili online, per suscitare curiosità e attrarre più turisti in città.

Questo progetto si qualifica per essere tra i più grandi progetti al mondo in termini di scala, ampiezza e iniziativa: è anche ilprimo nel suo genere progetto intrapreso in India, per questo la visione del governo del Rajasthan merita un plauso.

Il progetto è un progresso verso il conseguimento obiettivo dello stato per la scansione di tutti gli edifici e le infrastrutture esistenti, con cui creare un modello digitale 3D della condizione; la digitalizzazione successiva dell’architettura può lavorare in tandem con altre iniziative come Rajdhaara e consentire una migliore governance.

Autodesk è pronto a lavorare con il governo di altri Stati, così come il governo centrale può contribuire con il suo know-how e la tecnologia per preservare, proteggere e conservare il patrimonio dell’India.

Tatjana Dzambazova, infine, aggiunge: “Siamo certi che progetti come questi potrebbero ispirare altri Stati indiani per mettere in pratica altri progetti simili per la conservazione e il restauro delle strutture del patrimonio”.

 

Categories
AutodeskCuriositàEconomia e Mercati
No Comment

Leave a Reply

*

*

Ultimi Articoli
  • Autodesk : aggiornamenti per AutoCAD Civil 3D 2018

    Autodesk ha annunciato l’arrivo degli ultimi aggiornamenti per AutoCAD Civil 3D: in questo importante rilascio, Autodesk ha apportato significativi aggiornamenti a entrambi i pacchetti software, rendendo molto più facile...
  • HP

    HP annuncia le nuove workstation portatili ZBook 2017

    HP ha annunciato oggi quattro nuovi modelli di workstation mobile ZBook, tra cui una che supporta la realtà virtuale (VR). L’azienda ha messo in evidenza la sicurezza e che...
  • Autodesk Revit Live 1.8 2018

    Autodesk continua ad occuparsi dell’avanguardistico servizio software Revit Live per la visualizzazione e l’esperienza, ora integrato nella piattaforma di creazione Revit BIM tramite un semplice clic. Provando il nuovo...
  • HP

    Le novità HP Pavilion 2017

    HP ha annunciato una nuova linea di notebook e computer convertibili Pavilion che offrono più funzionalità e opzioni specifiche per le prestazioni di fascia alta, come ad esempio l’uso...

RELATED BY