HP annuncia le nuove workstation portatili ZBook 2017

HP ha annunciato oggi quattro nuovi modelli di workstation mobile ZBook, tra cui una che supporta la realtà virtuale (VR). L’azienda ha messo in evidenza la sicurezza e che...

HP ha annunciato oggi quattro nuovi modelli di workstation mobile ZBook, tra cui una che supporta la realtà virtuale (VR).

L’azienda ha messo in evidenza la sicurezza e che queste nuove workstation dispongono di HP “Sure Start”, ciò che la società chiama il primo BIOS PC auto-curativo del settore, con una crittografia e una protezione completa.

E’ il caso di:

1) HP ZBook 14u G4: più piccola e più leggera, fornisce elevate prestazioni e capacità grafica in un design sottile ed è di soli 22 mm di spessore e pesa appena 1,64 kg. Ha un display FHD a diagonale da 14 pollici con touch opzionale, grafica AMD FirePro W4190M con 2 GB di memoria video, ultimi processori Intel Core 7th-Generation, fino a 32 GB di RAM e fino a 2 TB di memoria SSD.

2) HP ZBook Studio G4: tra i quattro nuovi portatili, è la workstation premium da 15 pollici, realizzata con bordi in alluminio, completamente lavorati e tagliati a diamante, misura in spessore appena 18 mm e pesa circa 2 kg. È dotata di potenti processori Intel Xeon o 7th Generation Core, fino a 32 GB di RAM, grafica NVIDIA Quadro M1200 con memoria video da 4 GB, fino a 2 TB di memoria SSD e doppie porte Thunderbolt 3 che supportano la larghezza di banda di 40 Gb/s. È inoltre disponibile con un display DreamColor 4K UHD che supporta il 100% di Adobe RGB. HP afferma che la durata della batteria è fino a 16,5 ore.

3) HP ZBook 15 G4: è una workstation grande e potente; infatti, questo è il modello portatile che utilizzato dalla NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale. Viene fornita con processori Intel Xeon o 7th-Generation Core con memoria fino a 3TB e grafica NVIDIA Quadro M2200 (4GB di memoria) o AMD Radeon Pro WX 4150 (4 GB di memoria). HP afferma, inoltre, che conduce controlli avanzati e benchmark di prestazioni per fornire un’esperienza ottimale con le applicazioni più importanti dei principali partner software, come Adobe e Autodesk.

4) HP ZBook 17 G4: è la più grande workstation dei nuovi prodotti, ma con la dimensione viene fornita la potenza, perché questa workstation può essere configurata per consentire contenuti VR ottimali, con 90 fotogrammi al secondo (FPS). È dotata di una scelta tra i più recenti processori Intel Xeon o 7th-Generation Core, grafica NVIDIA Quadro o AMD Radeon Pro, fino a 4 TB di storage, doppie porte Thunderbolt 3 e molto altro. C’è anche un’opzione per il display antiriflesso UHD DreamColor IPS.

 

 

Categories
HPWorkstation
No Comment

Leave a Reply

*

*

Ultimi Articoli
  • Autodesk : aggiornamenti per AutoCAD Civil 3D 2018

    Autodesk ha annunciato l’arrivo degli ultimi aggiornamenti per AutoCAD Civil 3D: in questo importante rilascio, Autodesk ha apportato significativi aggiornamenti a entrambi i pacchetti software, rendendo molto più facile...
  • HP

    HP annuncia le nuove workstation portatili ZBook 2017

    HP ha annunciato oggi quattro nuovi modelli di workstation mobile ZBook, tra cui una che supporta la realtà virtuale (VR). L’azienda ha messo in evidenza la sicurezza e che...
  • Autodesk Revit Live 1.8 2018

    Autodesk continua ad occuparsi dell’avanguardistico servizio software Revit Live per la visualizzazione e l’esperienza, ora integrato nella piattaforma di creazione Revit BIM tramite un semplice clic. Provando il nuovo...
  • HP

    Le novità HP Pavilion 2017

    HP ha annunciato una nuova linea di notebook e computer convertibili Pavilion che offrono più funzionalità e opzioni specifiche per le prestazioni di fascia alta, come ad esempio l’uso...

RELATED BY